COS’E’ LA PROPOLI

La propoli è una sostanza  resinosa prodotta in natura dalle api che, dopo aver estratto le resine da fonti botaniche quali corolle e cortecce 

 

ed averle fermentate con i loro enzimi stomatici, le amalgamano con cera e polline fino ad ottenere la meravigliosa sostanza che utilizzano per salvaguardare e difendere l’alveare sia all’interno che all’esterno dagli attacchi di agenti patogeni di malattie e  parassiti.

Questa splendida miscela organica rappresenta un’efficace barriera protettiva svolgendo contemporaneamente una funzione combinata antimicrobica, antimicotica ed antivirale. La complessità della sua formulazione la rende non riproducibile in laboratorio, aggiungiamo noi per fortuna, di conseguenza la propoli può soltanto essere estratta in piccole dosi direttamente dall’alveare per poi essere utilizzata come portentoso rimedio curativo naturale di tipo antibiotico, antinfiammatorio, antivirale, analgesico in tutta una serie di infezioni delle vie respiratorie